Image
Top
21 gennaio 2016

[video tutorial San Valentino] Come creare un Portafoto romanticissimo

Oggi voglio proporvi  questo simpatico tutorial che ho trovato sul canale Youtube ” Musinlove “. un bel video per San Valentino, si tratta di un portafoto davvero romantico, con la scritta love, dove nella lettera O ho inserito una mia foto con il maritino 😉 che abbiamo scattato durante una gita in montagna, mi sembrava un’idea molto carina, e infatti ho deciso alla fine, di realizzarla, ovviamente se volete inserire una foto più grande, potete creare la scritta più grande. Vi sconsiglio di farla più piccola perchè alla fine il lavoro non renderebbe molto. La realizzazione è davvero molto semplice, non c’è niente di complicato, tenete conto che le scritte devono asciugarsi, in quanto la colla vinilica, ha bisogno di almeno 3 ore per asciugarsi completamente, io consiglio sempre di farla asciugare vicino ad una fonte di calore, in quanto, non solo si asciugherà prima, ma si indurirà molto di più, rendendo la scritta dura quasi come il gesso. Mentre come tempo di realizzazione per questo lavoretto, ci vorranno almeno 3 orette abbondanti, spero che questo lavoretto vi piaccia e per darvi una mano nel procedimento, vi lascio alla visualizzazione di questo video tutorial, e vi auguro una buona visione a tutti.

0d2ea959cb5ff6bcc3599701eb38432e

 

 

TANTO PER ESSERE INFORMATO:

Oggetti che non possono essere riciclati.

Alcuni oggetti non possono essere riciclati in quanto pericolosi. Specialmente i rifiuti tecnologici. Non metterli mai nei cassonetti della raccolta differenziata, poichè potrebbero creare problemi e contaminare i materiali facilmente riciclabili. Alcuni di questo oggetti sono:
Lampadine.
Plastica senza simboli di riciclaggio.
Bicchieri, stoviglie, pyrex, ceramica.
Carta carbone, fogli da imballaggio, carta plastificata, nastro da regalo.
Stickers.
I sacchetti delle patatine.
Specchi .
Oggetti sporchi di cibo.
Oggetti come: Tetra-Pak, batterie, latte di vernice, olio, polistirolo, carta stagnola devono essere smaltiti a seconda dei regolamenti comunali.
Gli oggetti che non puoi riciclare potresti sempre riutilizzarli cambiando il loro utilizzo.
Non dovrebbe esserci il bisogno di dirlo, alcune tipologie di rifiuti non devono assolutamente essere messe nei bidoni della raccolta differenziata: cadaveri di animali, rifiuti medici, pannolini usati, sanitari, siringhe.

 

Submit a Comment

Se il popup non si chiude clicca QUI