Image
Top
14 gennaio 2016

Sottobicchieri magnifici, realizzati esclusivamente con colla a caldo. [fai da te]

La colla a caldo è quasi sempre la soluzione più veloce per tutti gli appassionati di fai da te e soprattutto per comodità, usare un po’ di colla è il metodo più sbrigativo, piuttosto che cucire o mettere un chiodo al muro. Semplicissima da usare e l’ideale per tantissimi DIY, che vanno dall’arredamento alla moda fino ad arrivare al design. Ora conosciamo un po meglio la colla a caldo, nella sua veste più semplice, cioè semplicemente inserita su un foglio oleato in modo da creare una forma autoportante.
La “forma” in questione è un carinissimo quanto unico e personalizzabile sottobicchiere a forma di cuore, interamente di colla a cado ovviamente!

1

OCCORRENTE:
1. Pistola di colla a caldo
2. Un foglio di carta forno
3. Un pennarello
4. Un paio di forbici
5. Fogli di giornale vecchio
6. Vernice spray

2

PROCEDIMENTO:
Con il pennarello o una semplice penna, sul foglio di carta forno disegnate la forma che preferite dare ai vostri sottobicchieri, in questo caso io ho scelto un cuore.

3

Girate il foglio di carta forno in modo che la colla non si colori della tinta del pennarello e con la colla a caldo ricalcate il disegno.

4

Ora dovete riempire il cuore con delle strisce irregolari di colla a caldo.

5

Lasciate asciugare bene la colla e staccate in questo caso, il cuore gommoso dalla carta.

6

Mettete qualche foglio di giornale vecchio sul pavimento per non fare pasticci e colorate con la vernice spray il sottobicchiere che avete appena realizzato.

7

Lasciate asciugare per bene la vernice e poi, con un paio di forbici ben affilate, aggiustate per bene i contorni e le eventuali sbavature della colla.

8

In questo modo avete creato in pochi minuti dei piccoli oggetti davvero unici e particolari, con cui potrete stupire i vostri amici durante un pranzo, una cena o un semplice aperitivo in giardino! 😉
Questo fai da te è davvero molto semplice da realizzare e soprattutto potrete personalizzarlo in base ai propri gusti. Ora via libera alla fantasia, con pesciolini per una cena a base di pesce, margherite per un pranzo in giardino.

10

1a

1b

10

 

 

 

Submit a Comment

Posted By

Categories

Senza categoria

Se il popup non si chiude clicca QUI