Image
Top
25 luglio 2015

5 cose da non fare assolutamente quando fa caldo

151766

Ecco cosa “non fare” per evitare che dopo una breve sensazione di refrigerio, si precipiti in un “inferno” peggiore:

1) Il Bagno o una doccia gelata è completamente Inutile e, soprattutto, pericoloso: lo shock termico che si ottiene dall’immergersi nella vasca da bagno con dell’ acqua fresca è pericoloso. Identica cosa per la doccia “gelata”. La sensazione di “freddo”, infatti, durerebbe l’arco di pochi minuti, dopodiché  la la sensazione di caldo aumenta. E’ ottimo, invece, un pediluvio freddo: in questo caso un “piccolo” shock termico favorisce ad abbassare la temperatura del corpo in maniera graduale.

2) Una bella birra fresca è controproducente in quanto l’alcol è un vasodilattatore,  crea instabilità circolatoria e quindi abbassa la pressione peggiorando lo stato di benessere generale.

3) Gelato e granite, non sono consigliati i gelati cremosi e calorici in quanto aumentano la sensazione di caldo. Le calorie producono energia e quindi caldo. Mentre è indicata una bella granita di frutta molto fresca e dissetante.

4) Abbracciare il ventilatore o inseguire  la pala rotante, è assolutamente sbagliato.L’uso corretto del   ventilatore è quello di metterlo  in stanza per far circolare aria che, più circola, più si raffredda.

5) Condizionatore “a palla” è ampiamente sconsigliato soprattutto impostarlo a 22°  chiudendosi in stanza, ricordatevi che fuori vi attendono 40°, quindi il Consiglio è di tenere l’aria condizionata a 6-8 gradi di differenza (ovviamente in meno) rispetto all’esterno. In questo caso il sollievo sarebbe comunque assicurato e lo shock “dell’uscita” è minore.

 

Submit a Comment

Posted By

Categories

Senza categoria

Tags

,

Se il popup non si chiude clicca QUI